Che fine ha fatto la Villotta?

VENERDI 23 OTTOBRE ore 20.30

Teatro Miotto - Spilimbergo

Musica popolare

Alessio Screm, docente e giornalista, a colloquio con DJ Tubet
Orchestra di fiati Istituto Fano Spilimbergo
Musiche di Carlo Corazza, Rudy Fantin, Paolo Frizzarin,
Emiliano Gusperti, Renato Miani, Riccardo Pes, DJ Tubet

Enrico Cossio direttore

Tra le forme musicali più rappresentative e identitarie della cultura e del folklore friulano, nelle varie declinazioni di canto a solo, corale, monodico, polifonico, d’estrazione popolare, colto, anonimo e d’autore, la villotta nei suoi due secoli di storia ne ha vissuti di corsi e di decorsi. Dall’Ottocento ad oggi, per cui ci si chiede, tra rivisitazioni, trasformazioni ed oblii: che fine ha fatto questa forma musicale così identitaria e tutta friulana?

Il musicologo Alessio Screm, nell’insolita veste di fisarmonicista e affabulatore, indagherà e guiderà il pubblico, tra ospiti speciali e altre soprese, intorno e addentro a questo canto dei friulani, dove poesia e musica si incontrano in un’esperienza artistica che non ha eguali. A darne voce l’Orchestra di fiati dell’Istituto Fano di Spilimbergo diretta da Enrico Cossio, nell’esecuzione di brani appositamente composti da Dj Tubet, Carlo Corazza, Rudy Fantin, Paolo Frizzarin, Emiliano Gusperti, Renato Miani, Elsa Martin e Riccardo Pes.

Tra arie, quartine antiche e soprattutto nuove scritture con diversi organici per opere in prima esecuzione assoluta, ispirate da plurime fonti e di varia estrazione, dal jazz, al rap, al minimalismo e ad altre forme e generi storici e nuovi, gli autori, i musicisti e gli interpreti che si alterneranno in questa serata nel nome della villotta, faranno rivivere e vivere con nuova linfa questo patrimonio inestimabile tra tradizione e modernità.

Alessio Screm

Programma

T. Marzuttini/arr. P.Frizzarin Ce biele lune
Elsa Martin, voce

E. Gusperti, Suite friulana

C.Corazza, La terra canta

DJ Tubet, Vilotis Rubadub

Riccardo Pes, Pantha rei
per violoncello ed orchestra di fiati

Riccardo Pes, violoncello

R.Miani, Buine sere cjase scure
Elsa Martin, voce

R. Fantin, Ancje tu

DJ Tubet, Bam Bam